Tecnolab effettua prove di vibrazione e verifiche varie finalizzate alla Marcatura CE per tutte le aziende meccaniche, elettroniche ed elettriche. Con la Marcatura CE il fabbricante di prodotti di questo tipo attesta in maniera formale di aver provveduto ad eseguire tutti gli adempimenti richiesti dalla normativa per la sicurezza e la Direttiva macchine.

La Marcatura CE è la certificazione necessaria che testa sicurezza e qualità dei prodotti industriali come la Rubinetteria da Bagno, elettrodomestici di tutte le grandezze e tipologie, macchinari meccanici ed elettrici. La Marcatura CE si ottiene a seguito di prove e test specifici atti a verificare resistenza meccanica, resistenza elettromagnetica e molto altro ancora dei prodotti prima di essere immessi nel ciclo della distribuzione commerciale.

Prima che un prodotto arrivi alla clientela di riferimento, è importante verificarne la sicurezza attraverso test e verifiche atte ad attestare la Marcatura CE. Oggi le principali aziende e multinazionali operanti nel settore meccanico ed elettronico, produttori di dispositivi elettrici o elettrodomestici vari, Rubinetteria da bagno, miscelatori e cose del genere , devono necessariamente attestare la Marcatura CE e venire incontro alle direttive europee emanate dalla Direttiva macchine e con relative modifiche che Tecnolab provvederà ad aggiornare e ad applicare scrupolosamente caso per caso.

Per i tuoi test vibrazione e verifiche per la Marcatura CE affidati a Tecnolab, azienda specializzata in test e verifiche per la sicurezza dei prodotti industriali legati alla meccanica e l’elettronica di consumo. Al fine di ottenere la Marcatura CE effettuiamo appositi e mirati test di compatibilità elettromagnetica con la realizzazione di fascicoli tecnici, analisi dei rischi, dichiarazione di conformità finalizzate alla marcatura CE macchine.

Grazie all’ausilio di esperti e qualificarti professionisti, Tecnolab da sempre effettua i test necessari per ottenere la Marcatura CE . Al fine di poter apporre in maniera chiara e visibile la sigla Marcatura CE su tutti i prodotti dell’industria meccanica e d elettronica, come lavatrici, rubinetteria da bagno, elettrodomestici vari che devono necessariamente essere testati per qualità e sicurezza, occorre effettuare varie verifiche finalizzate alla Marcatura CE, senza la quale nessun prodotto può essere distribuito ai rivenditori per la vendita al pubblico.

Devi effettuare i test per la Marcatura CE? Tecnolab effettua uno scrupoloso lavoro di testing su tutti i prodotti delle aziende elettroniche e meccaniche, con verifiche di compatibilità e la compilazione dei fascicoli necessari ad ottenere la Marcatura CE . Tutti i prodotti elettronici e meccanici che recano in se dei rischi devono essere testati e certificati con la Marcatura CE al fine di verificarne la sicurezza. Pertanto, nessun dispositivo o prodotto, non sottoposto ad apposti test di sicurezza finalizzati alla Marcatura CE, può essere immesso nel mercato senza alcun test o verifica prescritta dalle direttive e dalle norme europee. Chiamaci per una consulenza, agiamo con tempestività, in tempi brevi e in maniera economica.

La marcatura CE materiali da costruzione è indispensabile per le prove e verifiche di Sicurezza Elettrica delle strutture residenziali private, civili, industriali. Tecnolab effettua la marcatura CE materiali da costruzione in seguito alla verifica dei fondamentali requisiti di sicurezza. Ad esempio, la marcatura CE materiali da costruzione si applica in seguito ad accurate prove e verifiche di sicurezza elettrica in accordo alla Direttiva LVD 2006/95/CE, Direttiva Macchine 2006/42/CE, Direttiva 2007/47/CE. Allo stesso tempo applichiamo la marcatura ce dispositivi medici basata su molteplici teste prove come il Grado protezione IP, oppure apposite prove di conformità in accordo alle norme: EN 60335, EN 60950-1, EN 60950-22, EN 60065, EN 60204, EN 60601-1, EN 61010-1, EN 60598-1, EN 61812-1, EN 62061, EN 60730, EN 60669, EN 60825-1, EN 60947.La marcatura ce dispositivi medici segue alle seguenti prove e le verifiche effettuate: precondizionamento all’umidità, prova di rigidità dielettrica da effettuarsi prima e dopo il trattamento igroscopico, Corrente di dispersione da effettuarsi prima e dopo il trattamento igroscopico, Misura resistenza conduttore di terra e non solo.

La marcatura CE materiali da costruzione viene applicata da Tecnolab in seguito alla verifica delle temperature di funzionamento dei prodotti testati, alla resistenza meccanica, grazie al nostro laboratorio prove meccaniche, che inoltre verifica l’assorbimento elettrico, le prove di riscaldamento, le misure distanza in aria ed attraverso l’isolamento, le verifiche costruttive e la verifica dati di targa e documentali. La marcatura CE materiali da costruzione si applica anche in seguito a determinate prove funzionali, con la redazione di apposita dichiarazione di conformità. La marcatura ce dispositivi medici , come per i materiali da costruzione, del resto, si applica dopo un’attenta verifica ed analisi dei rischi con la redazione del Fascicolo Tecnico delle macchine, la verifica e determinazione del Grado protezione IP ,International Protection): la marcatura ce dispositivi medici si effettua sulla base di Prove eseguite in accordo alla Norma CEI EN 60529 e di Prove eseguite in accordo alla Norma EN 60529 e Norma DIN 40050-9.

In seguito ad apposite prove relative ai rischi di incendio, obbligatorie, la marcatura CE materiali da costruzione sancisce la sicurezza di impianti e strutture. Attraverso il metodo di prova al filo incandescente e con prove eseguite in accordo alla Norme CEI EN 60695-2-10, CEI EN 60695-2-11, CEI EN 60695-2-12 e CEI EN 60695-2-13, la marcatura CE materiali da costruzione attesta la conformità dei materiali sottoposti ad attenta analisi e test di laboratorio. Tra questi, c’è il metodo di prova con fiamma, con prove eseguite in accordo alla Norme CEI EN 60695-11-10 e CEI EN 60695-11-20 e prove elettriche ed ambientali relative a STANDARD IPC (Association Connecting Electronics Industries). Per quanto riguarda la marcatura ce dispositivi medici , questa si applica anche in seguito alle prove su pentole a pressione in accordo alla norma EN 12778: Attrezzature per la verifica completa della norma EN 12778 su pentole a pressione di uso domestico e similare e prove su caffettiere in accordo alla norma EN 13248, nonché prove su padelle e pentole in accordo alle norme EN 12983-1, CEN/TS 12983-3, EN 1183, EN 1184, EN 2409. La marcatura ce dispositivi medici si effettua in seguito a prove su articoli da forno in accordo alla norma EN 13834 e a prove su padelle antiaderenti secondo normativa NF D 21-511, per la verifica antiaderenza secondo Nord-Test: verifica dell’usura dello strato antiaderente e dopo prova specifica richiesta dall’Unione Consumatori dei Paesi Nordici.

Tecnolab si impegna ad apporre apposita marcatura CE materiali da costruzione in seguito alla verifica di abrasione, adesione e aderenza secondo BS 7069 e su prove su posateria in accordo alle norme EN 8442-1 ed EN 8442-2: Posateria da tavola in acciaio inox ed argentata. La marcatura CE materiali da costruzione è necessaria testando la Resistenza meccanica al lavaggio in lavastoviglie degli utensili per uso domestico e ispezione visiva secondo UNI EN 12875 così come la marcatura ce dispositivi medici si applica in seguito ai test per la resistenza al riscaldamento con microonde degli articoli per cottura di ceramica, vetro, vetroceramica e materie plastiche secondo UNI EN 15284. Prove a temperatura ed umidità controllata in camera climatica sono tra i test da eseguire per la marcatura CE materiali da costruzione , così come le prove a temperatura ed umidità controllata secondo le norme: CEI EN 60068-2-1 (Freddo), - CEI EN 60068-2-2 (Calore secco), CEI EN 60068-2-14 (Cambio di temperatura), CEI EN 60068-2-30 (Caldo umido ciclico), CEI EN 60068-2-78 (Caldo umido stazionario) e la marcatura ce dispositivi medici per le prove a temperatura ed umidità controllata secondo le specifiche del Cliente.

La marcatura CE materiali da costruzione si basa sul regolamento sui prodotti da costruzione , adottato dalla Commissione europea e il governo del Regno Unito, questo di fatto sostituisce la Direttiva Prodotti da Costruzione (CPD). Come risultato della modifica, la marcatura CE materiali da costruzione marcatura CE diventerà presto obbligatoria anche nel Regno Unito cos’ come lo è in tutti i paesi di area UE. I fabbricanti e gli importatori hanno fino al luglio 2013, per garantire che i loro prodotti soddisfano i requisiti di marcatura CE materiali da costruzione del nuovo regolamento. Secondo il regolamento, l'obbligo di marcatura CE materiali da costruzione si applica a: "Qualsiasi prodotto o kit fabbricato e immesso sul mercato per essere incorporato in modo permanente in opere di costruzione o parti e le prestazioni che ha un effetto sulle prestazioni dei lavori di costruzione rispetto ai requisiti di base delle opere. "Quindi, tutti i prodotti che rientrano in questa definizione che vengono immessi sul mercato a partire da luglio 2013 e sono coperti da una norma armonizzata, dovrà essere accompagnata da una dichiarazione di prestazione e dovrà riportare la marcatura CE materiali da costruzione . La marcatura ce dispositivi medici si applica obbligatoriamente ai prodotti che devono essere immessi sul mercato europeo, che devono soddisfare i requisiti rilevanti delle direttive di prodotto. Tecnolab vi aiuta a capire e rispondere a queste direttive per garantire che prodotto abbia completato il processo di marcatura ce dispositivi medici in modo efficiente e con successo. Cosa deve fare il fabbricante? Preparare Documentazione tecnica (Fascicolo Tecnico) per dimostrare la conformità del prodotto con i requisiti essenziali e le procedure di valutazione della conformità della direttiva dispositivo applicabile per la marcatura ce dispositivi medici , registrare il dispositivo da immettere in commercio presso le autorità competenti, ricevere un dispositivo specifico con marcatura ce dispositivi medici da un Organismo Notificato (dispositivi di classe I non necessitano di un certificato da un Organismo Notificato) che rilascia dichiarazione di conformità.

Marcatura CE

Tecnolab del Lago Maggiore Srl è un istituto di prove, ricerche e misure situato a Verbania Fondotoce (Italia). Tecnolab è un laboratorio accreditato ACCREDIA (Lab n° 0991), che costituisce una garanzia di imparzialità e competenza tecnica a beneficio delle aziende. La trasversalità delle competenze e l’ampia gamma di strumenti ed apparecchiature presenti presso Tecnolab consente di coprire la maggior parte delle necessità delle aziende attraverso un approccio interdisciplinare ed innovativo.

L’attività principale di Tecnolab è l’esecuzione di prove volte alla verifica di conformità alla marcatura CE. La marcatura CE è un simbolo che deve essere apposto su determinate tipologie di prodotti dal fabbricante stesso che con essa certifica la rispondenza (o conformità) ai requisiti essenziali di tutte le direttive europee dei prodotti, per la loro commercializzazione ed utilizzo nell'Unione Europea. L'apposizione della marcatura è prescritta per legge, ed è fondamentale per poter commercializzare il prodotto nei paesi aderenti allo Spazio Economico Europeo (SEE).

Di seguito si riporta l’elenco ufficiale delle Direttive Europee e le relative Norme armonizzate per diverse tipologie di prodotti www.newapproach.org/Directives/DirectiveList.asp

Contestualmente a ciò, Tecnolab si propone anche come partner tecnologico per sviluppare progetti e studi di fattibilità ricercando ed esaminando bandi e finanziamenti promossi da Enti pubblici e privati.