Prove di Compatibilità Elettromagnetica (EMC)

.

.

In ambito EMC, Tecnolab offre alle aziende un servizio completo di test e misure in accordo alle principali norme europee ed internazionali. Tecnolab esegue test di compatibilità elettromagnetica in accordo alle direttive europee 2014/30/EU, 2007/47/CE, 2014/53/UE, 95/16/CE secondo le norme:

 

  • norme generiche per apparati destinati all’ambiente residenziale o dell’industria leggera: EN 61000-6-1 ed EN 61000-6-3

  • norme generiche per apparati destinati all’ambiente dell’industria pesante:EN 61000-6-4 ed EN 61000-6-2

  • emissione di armoniche: EN 61000-3-2

  • emissione di flicker: EN 61000-3-3

  • misure di emissione campi elettromagnetici radiati e condotti: CISPR 16

Norme di prodotto per:

  • apparati per la tecnologia dell’informazione (ITE): EN 55022 ed EN 55024

  • componenti per veicoli, barche e motori a combustione interna – Caratteristiche di radiodisturbo: EN 55025

  • apparati a radiofrequenza industriali, scientifici e medicali (ISM): EN 55011

  • elettrodomestici, utensili elettrici e apparecchi similari: EN 55014-1 ed EN 55014-2

  • apparati elettromedicali: EN 60601-1-2

  • apparecchi elettrici di misura, controllo e laboratorio: EN 61326

  • ascensori, scale mobili e marciapiedi mobili: EN 12015 ed EN 12016

  • sistemi di potenza a velocità variabile: EN 61800-3

  • apparecchi di illuminazione: EN 61547 ed EN 55015

  • impianti semaforici: EN 50293

  • apparecchi e sistemi ferroviari: EN 50155 ed EN 50121

  • sistemi statici di continuità (UPS): EN 62040

  • apparecchi di illuminazione: EN 55015 ed EN 61547

  • sistemi di allarme: EN 50130-4

  • impianti semaforici: EN 50293

  • sistemi statici di continuità (UPS): EN 62040-2

  • sistemi di trasferimento statici (STS): EN 62310-2

  • interruttori differenziali per usi domestici (RCD): EN 61543

  • apparecchi per saldatura ad arco: EN 60974-10

  • apparecchi per saldatura a resistenza: EN 62135-2

  • controllori programmabili: EN 61131

  • dispositivi elettrici automatici di comando per uso domestico: EN 60730

  • relè di misura e dispositivi di protezione: EN 60255-26

  • requisiti generali per i sistemi elettronici per la casa e l'edificio (HBES) e sistemi di automazione e controllo di edifici (BACS): EN 50491

  • Macchine utensili: EN 50370-1 ed EN 50370-2

  • azionamenti elettrici a velocità variabile: EN 61800-3

  • MIL-STD-461F: Prove CE101, CE102, RE101, RE102, RS103.

Norme di base relative alle prove di immunità:

  • alle scariche elettrostatiche: EN 61000-4-2

  • ai disturbi elettromagnetici irradiati EN 61000-4-3

  • al burst: EN 61000-4-4, EN 61000-4-29

  • al surge: EN 61000-4-5

  • ai disturbi elettromagnetici condotti: EN 61000-4-6

  • ai campi magnetici alla frequenza di rete: EN 61000-4-8

  • ai campi magnetici impulsivi: EN 61000-4-9

  • a buchi di tensione, brevi interruzioni e variazioni di tensione: EN 61000-4-11

Possono essere eseguite prove in accordo ad altre norme che richiamano le norme di base. Le prove radiate vengono eseguite in camera semi anecoica full compliance per misure a tre metri. La strumentazione e la camera semi anecoica sono tarate in accordo alla norma di riferimento CISPR 16. Prove in accordo alle norme ETSI.

Gestione intero processo di autorizzazione per standard FCC Rule 47 PART 15 e PART 18. Gestione del processo di autorizzazione FCC (Federal Communications Commision) secondo le procedure:

Verification

Declaration of Conformity

Certification

Supporto nella compilazione della relativa documentazione.

Misure di schermatura elettromagnetica: misure dell’efficacia di schermatura di tessuti, pannelli, guarnizioni, shelter e camere schermate, armadi, telai e subtelai, vernici ecc. in accordo alle seguenti norme: MIL STD 285, IEEE 299, EN 50147-1, EN 61000-5-7, EN 61587-3. Consulenza per schermature elettromagnetiche di locali e camere schermate.